La donna delle pulizie chiede l’aumento, il motivo? Leggete fino alla fine!

In una casa di ricchi uomini d’affari, la donna di servizio dopo tre mesi di di lavoro va a chiedere un aumento alla padrona di casa.

La signora dalla sua parte non vorrebbe acconsentire a questo aumento, anzi sembrava molto irritata dalla richiesta. Così inizia a fare qualche domanda:

– Maria, dimmi perché meriti un aumento. Lavori qui solamente da tre mesi e già ti permetti di fare certe richieste.

– Signora, ci sono tre motivi per la quale merito questo aumento. Il primo è che stiro meglio di lei.

– Chi lo ha detto?

– Suo marito, signora! Il secondo motivo invece è che cucino meglio di lei.

– Che assurdità Maria, chi te l’ha detto?

– Sempre suo marito signora. Il terzo invece è che sono meglio di lei anche nell’intimità!

– Brutta str…! Come ti permetti? Questo chi te l’ha detto? Di nuovo mio marito?

– No, signora! Me l’ha detto Pino, l’autista…

– Ok, quanto vuoi di aumento?

Le donne di servizio che lavorano presso ricche famiglia la sanno sempre molto lunga. Le donne quando vogliono sanno essere pericolose, sopratutto quando tramano qualcosa.

Questa barzelletta ti ha fatto ridere? Se la risposta è sì, condividi questo articolo con i tuoi amici e fallo vedere a tutti. Cosa ne pensi? Lasciaci un commento con le tue opinioni nell’apposita sezione, ciò che hai da dire ci interessa.

Sul nostro sito potrai trovare moltissimi articoli interessanti e divertenti con il quale passare il tuo tempo. Ti basterà fare un giro tra le varie categorie per scoprire ciò che più ti interessa. Ti ringraziamo per la visita e per il supporto, e ti invitiamo a tornare presto per scoprire le novità che abbiamo in serbo per te.

FONTE:
Clickvirale

loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.