Accarezza il suo cane senza un apparente motivo, ma poi scopre qualcosa di spaventoso…

Alcuni cani sono davvero molto fortunati. Non tutti, infatti, hanno avuto la fortuna di incontrare persone capace di amarli senza riserve, soprattutto quando tutto, anche la salute, viene a mancare. Una di questi cani è Bella, uno splendido labrador di nove anni, a cui poco più di un anno fa, venne diagnosticato un osteosarcoma, un tumore maligno primitivo dell’osso.

Il suo padroncino Robert Kugler del Nebraska, quando seppe della sua malattia, fu costretto a prendere una dura decisione: amputare la zampa anteriore del cane o abbatterlo subito per evitargli altro dolore. Robert non riesce a pensare di perdere il suo amico di sempre, così opta per l’amputazione: a Bella vengono dati dai 3 ai 6 mesi di vita. Il tumore, nel frattempo, aveva intaccato anche i polmoni. A Robert non resta che rassegnarsi, porta Bella dal veterinario.

Per loro è il loro ultimo viaggio insieme. In passato, sono stati così inseparabili da vivere insieme tante avventure indimenticabile come quella da Chicago a Key West, da Nashville a Savannah. Il ragazzo ha da poco finito gli studi, ma decide che il suo primo lavoro non è più importante della sua Bella: “Sentivo di dover restare al suo fianco finché è possibile”.

I due decidono così di mettersi per l’ultima volta in viaggio tra laghi, boschi e deserto, alternando spostamenti in macchina con passeggiate in bici. Nonostante le condizioni di salute di Bella, il viaggio dura ben 14 mesi. È un vero miracolo che Bella abbia resistito tanto.

Robert decide poi di raccontare il suo ultimo viaggio con Bella con un video davvero strappalacrime.

[Fonte consultata: Corriere]

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.