UN MILANESE, UN ROMANO, E UN NAPOLETANO AL BAR.

Seduti al tavolo del bar, a consumare il loro caffè si incontra un romano, un napoletano, e un milanese. Tra le chiacchiere di cortesia, e qualche risata, a un certo punto uno dei tre guarda gli altri e fa: “ma quello non è Gesù cristo?”
Gli altri due sgomenti lo ammoniscono: “ma che dici, ma quale Gesù? “
e lui “ma sì guardate, la barba, la veste, è sicuramente lui”
Convinto delle sue opinioni, il milanese si alza, gli va incontro, e dopo essersi seduto al suo tavolo gli chiede
“sei tu davvero Gesù?”
“guarda” risponde l’uomo “ sono davvero io, ma non dirlo a nessuno se no si creerebbe uno scandalo. Dimmi quel che vuoi e io lo esaudirò” così il milanese ci pensa e chiede “Gesù quando ero piccolo un grave incidente mi ruppe il ginocchio, e ci soffro ancora, mi cureresti?” così Gesù gli poggia una mano sul ginocchio e lo guarisce!
Tornato al tavolo, il milanese racconta tutto ai due amici tornato al tavolo. Così il romano decide di alzarsi e va anche lui da Gesù:
“signore aiutami ti prego, ho un occhio di vetro. Guariscimi e non dirò mai a nessuno di averti incontrato qui!” allora Gesù, impietositosi per le preghiere dell’uomo gli tocca il ginocchio e lo guarisce. Il romano torna al tavolo tutto felice e sorridente. Così Gesù si aspettava che avrebbe fatto anche il napoletano. Passati alcuni minuti, non vedendolo arrivare, si avvicina lui e dice, mettendogli una mano sulla spalla “figliuolo, come mai tu non ti sei avvicinato?” allora quello si sposta subito e fa: wè wè, non mi toccare che sto in cassa malattia!”

una barzelletta esilarante hahahaha condividila con i tuoi amici su facebook

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.