Calabria: bastona e tenta di accoltellare i suoi figli. Arrestato 71enne.

All’origine del grave gesto questioni di natura economica.

Ha bastonato e tentato di accoltellare i suoi tre figli mentre lavoravano all’interno del magazzino di loro proprietà, nel comune di Satriano(Cz).

La prontezza dei carabinieri di Satriano(Cz) allertati dalla Compagnia di Soverato(Cz) ha è evitato il peggio.

L’uomo, Angelo Antonio Arcidiacono, 71enne di Soverato, alla vista dei carabinieri ha cercato di disfarsi del coltello a scatto, con la quale precedentemente aveva cercato di aggredire i figli dopo averli bastonati.

Riportata la situazione alla normalità, è stata effettuata un’accurata ricostruzione dei fatti, grazie anche all’aiuto di alcune telecamere di videosorveglianza posizionate nella zona.

Il 71enne è stato quindi arrestato con l’accusa di violenza privata e lesioni personali.

 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.