Stanziati 100 milioni per i borghi della Calabria.

Si è svolta oggi una riunione della Giunta Regionale nel corso della quale su proposta del Presidente Oliverio, sono stati assunti provvedimenti particolarmente importanti.

E’ stato approvato un programma di valorizzazione dei borghi della Calabria a cui sono stati destinati 100 milioni di euro.

È stata anche decisa la destinazione di 15 milioni di euro per incentivare la ricettività turistica diffusa attraverso il recupero di unità abitative in particolare nei borghi con incentivi ai privati, il sostegno alla ristorazione tipica ed alla realizzazione di servizi qualificati a supporto delle attività turistiche. (continua)

Sono stati destinati 20 milioni di euro per finanziare l’impiantistica sportiva.

Queste risorse si sommano a 12 milioni di euro già programmati per gli impianti sportivi nel Patto per la Calabria.

Venti milioni di euro sono stati destinati alla riqualificazione delle strutture turistico alberghiere. A tal proposito nei prossimi giorni sarà pubblicato un nuovo avviso pubblico.(corrieredellacalabria)

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.