Una donna è stufa di farsi le cerette per depilarsi…(Barzelletta)

Una donna è stufa di farsi le cerette per depilarsi, legge sul giornale che hanno messo in commercio un nuovo rasoio elettrico per donna.

Lo va a comprare, torna a casa e si prepara per provarlo, ma squilla il telefono.

È la ditta dove lavora e le dicono di partire subito per l’America per un urgenza lavorativa.

Rimette il rasoio nella scatola, lo mette nella borsa, si reca all’aeroporto e si mette in fila per il check-in.

Sente dalle vicine che per quel genere di rasoi si deve pagare una tassa altissima alla dogana aeroportuale.

Si gira indietro e c’è un prete.

“Padre mi farebbe un favore?”

– “Certo! Dica pure come posso aiutarla.”

“Ho comprato un rasoio per donna, ma ho appena saputo che devo pagare una tassa salata.

Non potrebbe nasconderlo sotto la sua tonaca? Sono convinta che nessuno la controllerà lì sotto”

– “Certo. Però badi che io non so dire bugie, perciò alle domande dirò nient’altro che la verità…”

“Va bene padre, non ho altra scelta e sono pronta a correre questo rischio. Vada pure.”

Così gli consegna il rasoio, lui svelto lo mette sotto la tonaca e quando il doganiere si trova davanti al prete gli dice:

“Padre ha qualcosa da dichiarare?”

Il prete:

“Dalla testa alla cintola nulla. Pausa.”

Il doganiere:

“Ma scusi padre e dalla cintola in giù?”

“Ah caro figliolo… lì tengo solo un arnese per donna, mai usato!”

Il doganiere scoppia a ridere e grida… avanti il prossimo! HAHAHAH ! ! !

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.