Anas: pronti dieci milioni di euro per le strade calabresi. Ecco quelle interessate.

Ad inizio ottobre avranno inizio i lavori di pavimentazione in numerosi tratti stradali regionali.

A darne notizia è l’Anas che spiega come in Calabria sia stato investito un importo complessivo di 10 milioni e 588 mila euro.

Gli interventi riguarderanno tutte le Province.

Nel dettaglio, i lavori interesseranno la strada statale 18 “Tirrena Inferiore” e interesseranno i comuni di Bagnara, Scilla, Villa San Giovanni, Gallico e Reggio Calabria.

La strada statale 182 Trasversale delle Serre, e riguarderanno i comuni di Vibo Valentia, S. Gregorio D’Ippona, Francica, Gerocarne, Soriano Calabro, Sorianello, Spadola e Serra San Bruno.(continua) ↓

Ed ancora interesseranno la strada statale 106 ‘Jonica’ tra i territori comunali di Crotone, Strongoli, Melissa, Cirò Marina, Cirò e Crucoli.

I territori comunali di Catanzaro, Simeri Crichi, Sellia Marina, Sersale, Cropani, Botricello, Belcastro e Cutro.

Nella Provincia di Cosenza, lungo la S.S. 106, l’intervento riguarderà i territori comunali di Villapiana, Trebisacce, Amendolara, Oriolo e Castroregio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.