Terribile schianto in A4. Elisa aveva già comprato il vestito da sposa.

Elisa, 31 anni, era pronta per il matrimonio. L’abito già scelto e il futuro marito, Eugenio, il prossimo 1 giugno l’avrebbe aspettata emozionato all’altare.

E invece il destino crudele ha scelto in un altro modo. La vita di Elisa si è spezzata sulla A4, a seguito di un grave incidente.

Il dramma è avvenuto in un attimo. La Fiat Cubo, sulla quale viaggiava la 31enne, ha perso inspiegabilmente il controllo, andandosi a schiantare contro il guard rail e invadendo contromano la corsia di destra. (continua)↓

Elisa durante l’impatto è stata sbalzata fuori dall’abitacolo morendo poco dopo il suo arrivo al pronto soccorso.

Durante l’impatto sono deceduti anche i due cani.

Uno dei due è stato ritrovato privo di vita alcuni metri dal luogo dello scontro.

Questo particolare fa pensare che forse i due animali non fossero né legati, né in un vano separato, come invece prevederebbe il codice della strada.

Elisa, sorridente e in abito bianco, non varcherà la porta della chiesa.

E i suoi amici, che avrebbero dovuto partecipare al giorno più felice della sua vita, si ritroveranno a piangere al suo funerale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.