La Cardiologia di un ospedale italiano collocata tra le primissime in Europa. Ecco quale.

Buone notizie della sanità italiana.

I dati sull’ appropriatezza dei pazienti colpiti da infarto miocardico acuto e trattati entro le 48 ore collocano la Cardiologia dell’Università Magna Graecia di Catanzaro tra le prime in Europa.

Sono molto orgoglioso, afferma il Direttore dell’unita operativa di Cardiologia Prof. Indolfi, di questi dati recentemente pubblicati.

Queste informazioni sono, però, forse utili solo al di fuori della Regione perché in Calabria è ormai ben consolidata la reputazione della nostra Cardiologia per quantità e qualità delle prestazioni. (continua)↓

Le migliaia di pazienti trattati nelle nostre sale e nella nostra UTIC sono la migliore dimostrazione dei risultati del nostro lavoro.

Questi dati dimostrano che non è più necessario andare fuori regione per i problemi cardiologici.

E’ un gran piacere vedere crescere sempre di più la Cardiologia del Campus dell’Università di Catanzaro.

I dati presentati confermano gli ottimi risultati ottenuti in questi anni in una regione difficile nella quale, con impegno ed ingegno, è possibile ottenere gli stessi risultati ottenuti nei grandi centri Europei. ↓

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.