La fidanzata si suicida, lui si toglie la vita facendosi travolgere da un treno. La ragazza aveva fatto uso di stupefacenti.

I due, assieme da due anni, infatti, avevano iniziato a vivere momenti di alti e bassi.

La sera prima la ragazza aveva deciso di uscire con un altro uomo, ed il giorno seguente la 27enne è stata trova impiccata nella sua camera da letto.

Il fidanzato sei giorni dopo il suicidio della fidanzata ha quindi deciso di recarsi sui binari nei pressi della sua casa e lanciarsi al passaggio di un treno.

Secondo le indagini, il ragazzo non era riuscito a elaborare il lutto, non accettando il tradimento e la morte della fidanzata.

Le indagini, inoltre, hanno ricucito i tasselli del passato della ragazza, rilevando “gravi problemi di salute mentale dovuti ad una violenza sessuale subita in passato”.

Le analisi hanno poi riscontrato, nel sangue della 27enne, un tasso alcolemico elevato e anche tracce di droga. ↓

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.