Un comune siciliano in bancarotta per pagare l’hotel ai figli dei clandestini. Le coop ora vogliono i soldi.

 

Come riporta Agrigentonotizie.it. le fatture non versate alle strutture di accoglienza per minori stranieri non accompagnati continuano a “dissanguare” il Comune di Agrigento.

L’ente, che ad un certo punto negli anni passati ha deciso di non liquidare integralmente la somma dovuta alle strutture (giacché la Regione pagava con enorme ritardo la quota spettante), si trova oggi a doversi confrontare con ricorsi che minacciano un già precario bilancio.

L’ultimo provvedimento risale ai mesi scorsi, ma è stato di fatto affrontato solo adesso dagli uffici: il tribunale di Agrigento, ha infatti condannato l’ente al pagamento 183.450,94, oltre interessi e 3.779 euro di spese legali nei confronti di una coop.

 

 
loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.