Feltri: Immigrazione? “Accoglierli tutti è un reato. Italia allo sbando, finiremo tutti aff***”

 

Da quando Salvini è stato sostituito al Viminale dalla Lamorgese dilaga l’illegalità nel Paese mal governato da politici dilettanti.

Non credo sia corretto che migliaia di clandestini arrivino da noi, vengano ricoverati in centri di accoglienza (si fa per dire) da cui poi fuggono regolarmente per sparpagliarsi lungo la penisola.

Siamo una nazione allo sbando, nelle mani di gente che festeggia allorché contrae un maxi debito con l’Europa e ignora il particolare che i debiti poi bisogna saldarli. Come si può essere più stupidi di così?

Domani il Senato decide se processare Salvini per sequestro di persona. Mi auguro di no. Sarebbe assurdo punire l’ex ministro dell’Interno perché ha frenato gli sbarchi. ↓

loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo a notizieuniversali@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.