Si sposano e fanno 3 figli, ma 5 anni dopo la brutta verità: la moglie scopre che…

La coppia, dopo moltissimi anni di matrimonio, ha fatto una scoperta clamorosa, prendendo comunque una decisione che solo due persone innamorate potrebbero adottare.

Hanno scelto di rimanere insieme nonostante il loro grado di parentela dal momento che le nonne erano cugine di primo grado. Ma andiamo per gradi. I due stanno insieme da 17 anni… quasi due decenni di vita condivisa senza sapere di essere cugini.

Lo hanno scoperto solo nel momento in cui, nel prendere visione dei documenti necessari a lasciare un’eredità ai loro tre figli, hanno appreso d’essere imparentati.

Proviamo ad immaginare la loro reazione dinnanzi al notaio. Dopo essersi sottoposti al test del DNA, prova suprema, hanno potuto affermare con certezza che tutto ciò che era inserito in anagrafica, fosse vero.

La coppia ha deciso di raccontare la loro storia solo quest’anno, pubblicamente e ovviamente, i commenti non sono tardati ad arrivare.

Parliamo di commenti al cianuro, di indignazione, sconcerto, incredulità. C’è chi definisce inquietante l’intera vicenda, chi mette in dubbio il fatto che non sapessero d’essere cugini mentre, in tutto questo, c’è chi non è stato minimamente scosso dalla notizia: i loro tre splendidi figli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: